Quali lavori effettuare a dicembre in giardino?

Chi è appassionato di piante e coltivazione lo sa: non c’è un mese dell’anno in cui si possa stare con le mani in mano!

A dicembre, mese amato ma freddo, i lavori del giardiniere sono soprattutto rivolti alla protezione delle piante dalle basse temperature, dalle gelate, dalla neve, dal vento e spesso da una percentuale molto elevata di umidità.

Prenditi cura del prato, dell’orto e delle piante da frutto e non dimenticarti la manutenzione degli attrezzi e accessori per il giardinaggio. Ecco nel dettaglio cosa è consigliabile fare.

 

Trattamento del tappeto erboso

lavori_dicembre_prato_tappeto_erboso_agripiu
A dicembre il prato è in riposo vegetativo. Evita di trascurarlo, ora è il momento giusto per prepararlo per il nuovo anno. Mantieni l’erba corta, il giusto livello di umidità e pulisci costantemente il manto erboso. Assicurati che il prato respiri e riceva luce.

Elimina periodicamente le foglie depositate sul prato con l’aiuto di un semplice rastrello. Eviterai la proliferazione di malattie fungine.

Sospendi ogni tipo di concimazione: le ultime concimazioni andavano effettuate nel tardo autunno. Si riprenderà a concimare in primavera.

Stai attento al muschio che rappresenta uno dei nemici del prato in inverno. La sua comparsa e proliferazione dipendono principalmente dalla scarsa quantità di luce: gli ambienti maggiormente a rischio sono quelli all’ombra. Combatti il problema utilizzando l’arieggiatore, darai la possibilità al terreno di scambiare aria e ossigeno con il sottosuolo. L’arieggiatura è un’operazione che consiste nel creare buchi nel terreno, che andranno poi riempiti con terra e sabbia.

Utilizza prodotti antimuschio che possono essere impiegati sia in forma preventiva, sia in forma curativa. Il solfato di ferro, oppure il solfato di rame, o ancora meglio l’ossicloruro di rame sono ottimi prodotti.

 

Protezione piante, fiori, aiuole e cespugli

lavori_dicembre_piante_fiori_aiuole_agripiu
Probabilmente ci hai già pensato ad ottobre, ma se non l’hai fatto: proteggi subito le piante che non tollerano il gelo. I rosai per esempio non tollerano il freddo ma neanche il sole invernale, utilizza quindi del telo tessuto non tessuto a cappuccio. Usalo anche sulle altre piante. Offrirai protezione traspirabile a tutti i tipi di piante contro freddo, vento, e neve.

Nel caso abbia effettuato le potature è consigliabile proteggere anche i tagli da potatura con appositi prodotti. Ti consigliamo di utilizzare il mastice Legocortex, è facile da applicare e non cola. Formerà una barriera protettiva con azione antimicotica, antibatterica e cicatrizzante.

Ripara anche le piante in vaso e annaffiale con parsimonia. Se il giardino si trova in una zona dove nevica, ricorda di scuotere con la scopa i rami delle sempreverdi per non farle soffrire sotto il peso della neve.

 

Lavori da effettuare nell’orto e nel frutteto

lavori_orto_frutteto_agripiu
Nell’orto puoi raccogliere carote, sedano e rape rosse, cavoletti di Bruxelles, cavolo nero, finocchi e porri. Per proteggere le piantine dal freddo, se non disponi una serra, coprile singolarmente, con delle sezioni di bottiglie di plastica tagliate della misura giusta. Pratica dei fori così da consentire il riciclo dell’aria.

Nel frutteto è il periodo della raccolta di arance, mandarini, clementine e limoni. Gli agrumi vanno raccolti quando la rugiada della notte si è asciugata. Ricorda però che arance e mandarini non proseguono la maturazione dopo che stacchi il frutto dalla pianta, per cui raccogli il frutto solo a piena maturazione. Per la raccolta utilizza le cassette raccogli frutta.

Per proteggere gli alberi del frutteto dai una mano di calce agricola sui tronchi così da creare una barriera che non permetta alle gelate di dare vita a fessure pericolose per la salute della pianta.

Approfitta anche della perdita delle foglie, controlla che gli alberi non siano stati attaccati da parassiti. Nel caso ci sia stato un attacco, prendi le giuste misure per debellarli. Prima di natale o subito dopo, tratta con Pasta Caffaro colorata (400 ml / 100 lt acqua), Pyrinex Me (250ml/100 lt acqua), Oliocin Ew olio minerale bianco (3 lt / 100 lt acqua). Questo trattamento preventivo aiuterà il frutteto a proteggersi dalla bolla, dal corineo e dalla cocciniglia.

 

Visita ora il negozio online di Agripiù e troverai tutti gli articoli e le attrezzature necessari alla cura del tuo giardino durante il periodo invernale. Cosa aspetti?